• Giulia Minetto - Bevande e Bellezza - Savona
  • Nicola Castelli - Oreficeria - Genova
  • Maurizio Rossetti e Carmelo Sferlazza - Piante e aromi - Albenga
  • Salvatore Scalia - Restauro strumenti musicali - Genova
  • Stefano Cavalieri - Impagliatura sedie - Genova
  • Carlo Marciano e il suo staff - Panificatore - Genova
  • Alessandro Ballarin - Vetro - Sanremo
  • Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Clara Bacigalupi - Salse tipiche - Sarzana
  • Claudia Rizzo - Filigrana - Campo Ligure

Pubblicato il DPCM 18/10/2020

19 Ottobre 2020

E’ stato pubblicato il DPCM 18/10/2020 riguardante questa seconda ondata di coronavirus.

Nel rimandarvi ad una lettura integrale del provvedimento che alleghiamo ricordiamo che per le attività di ristorazione, bar, pub, comprese anche gelaterie e pasticcerie, sono consentite dalle 5 del mattino a mezzanotte esclusivamente per il consumo ai tavoli.

In caso di consumazione non al tavolo, la somministrazione è consentita solo fino alle ore 18.

Le attività di asporto potranno operare fino alle ore 24.00 mentre per le consegne a domicilio non sono previste restrizioni di orario.

La somministrazione sul posto è consentita con un numero massimo di 6 persone per ogni tavolo.

E’ obbligatorio affiggere cartelli che informano del numero massimo di persone ammesse all’interno del locale.

I sindaci potranno adottare provvedimenti di chiusura al pubblico dopo le 21 di luoghi, vie e piazze per prevenire assembramenti. 

 
Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI
730: COSTRUIAMO INSIEME LA TUA DICHIARAZIONE