• Luca Damonte - Ceramica - Cogoleto
  • Giuseppe D'Urso - Moda - La Spezia
  • Andrea Carega - Friggitoria - Genova
  • Luisa Mongiardino - Tessuti - Genova
  • Francesca Di Terlizzi - Profumi - Genova
  • Carlo Bernat e Rosella Schiesaro - Ceramica - Savona
  • Emanuela Burlando - Accessori moda - Genova
  • Carla Quaglia - Moda - Savona
  • Claudia Rizzo - Filigrana - Campo Ligure
  • Luca Cimino - Restauro - Genova
  • Elisabetta Comotto - Oreficeria - Genova
  • Monica Bertieri - Abbigliamento e Arredo- Genova

AMBIENTE

Il rispetto dell’ambiente è diventato oggi requisito fondamentale di ogni impresa ed elemento di competitività aziendale.

Confartigianato ti può aiutare fornendoti tutte le informazioni necessarie sulla normativa vigente, per l’assolvimento degli adempimenti normativi e soluzioni adeguate ai sempre più stringenti obblighi per non incorrere in pesanti sanzioni.

Le Associazioni territoriali sono inoltre impegnate nella gestione e nell’organizzazione di corsi di formazione, dei quali potete avere tutte le informazioni utili alla pagina formazione.

Per ulteriori informazioni contatta le nostre sedi.

Se sei un soggetto che deve obbligatoriamente o vuole volontariamente iscriversi al SISTRI, accedi alla pagina dedicata cliccando qui.

Ricordiamo che la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale MUD dopo il 22 Giugno 2019 ma entro il sessantesimo giorno da tale scadenza prevede l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 26,00 a 160,00 euro. Nel caso invece di presentazione oltre i 60 giorni dalla scadenza, l'omessa...
23/06LEGGI
111
CondividiCONDIVIDI
Ancora pochi giorni per la compilazione e l'invio della dichiarazione ambientale (MUD): il termine, come noto, solo per quest'anno è stato spostato al 22 Giugno 2019. In particolare i soggetti tenuti alla presentazione sono: - chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti; - i...
04/06LEGGI
127
CondividiCONDIVIDI
Quali sono i rischi dovuti alla presenza della legionella negli ambienti di lavoro e quali le possibili misure di prevenzione? Se ne è parlato nel corso di un partecipato seminario che si è tenuto in Confartigianato presso la sede di via Fontevivo, 19. “La legionella – ha spiegato nell'introduzione Enrico...
02/05LEGGI
227
CondividiCONDIVIDI
Le imprese iscritte all'Albo sono tenute alla corresponsione di un diritto annuale d'iscrizione secondo importi che sono diversificati a seconda della categoria e classe di appartenenza entro e non oltre il 30 aprile p.v..   Già dal 2014, in sostituzione del bollettino di conto corrente postale cartaceo, viene inviato...
18/04LEGGI
191
CondividiCONDIVIDI
Le imprese iscritte all'Albo sono tenute alla corresponsione di un diritto annuale d'iscrizione secondo importi che sono diversificati a seconda della categoria e classe di appartenenza entro e non oltre il 30 Aprile p.v.. Già dal 2014, in sostituzione del bollettino di conto corrente postale cartaceo, viene inviato a tutte...
17/04LEGGI
118
CondividiCONDIVIDI
Quali sono i rischi dovuti alla presenza della legionella negli ambienti di lavoro e quali le possibili misure di prevenzione? A questa domanda si proverà a dare risposta nel seminario che si svolgerà Martedì 30 Aprile p.v. con inizio alle ore 17.00, presso la sede di Confartigianato, alla Spezia, in via Fontevivo, 19. La...
11/04LEGGI
381
CondividiCONDIVIDI
Il 30 Aprile è la data entro la quale le imprese sono tenute ad effettuare comunicazioni o pagamenti in materia di ambiente. Vediamo di elencarli e di commentarli. ALBO GESTORI AMBIENTALI: versamento del diritto annuale per che trasporta rifiuti in c/proprio e/o in c/terzi. Il pagamento si può effettuare solo accedendo alla...
08/04LEGGI
96
CondividiCONDIVIDI
Il 30 Aprile è la data entro la quale le imprese sono tenute ad effettuare comunicazioni o pagamenti in materia di ambiente. Vediamo di elencarli e di commentarli. ALBO GESTORI AMBIENTALI: versamento del diritto annuale per che trasporta rifiuti in c/proprio e/o in c/terzi. Il pagamento si può effettuare solo accedendo alla...
04/04LEGGI
151
CondividiCONDIVIDI
Le problematiche relative alla gestione dei rifiuti sono diverse e talvolta, semplicemente per abitudini sbagliate, ci si trova davanti a violazioni che con poco impegno potrebbero essere eliminate. Il produttore è il primo responsabile della gestione dei rifiuti ed è quindi tenuto al rispetto di diversi obblighi, alcuni...
26/03LEGGI
125
CondividiCONDIVIDI
Le problematiche relative alla gestione dei rifiuti sono diverse e talvolta, semplicemente per abitudini sbagliate, ci si trova davanti a violazioni che con poco impegno potrebbero essere eliminate. Il produttore è il primo responsabile della gestione dei rifiuti ed è quindi tenuto al rispetto di diversi obblighi, alcuni...
22/03LEGGI
183
CondividiCONDIVIDI

NORMATIVE

D. Lgs. 152/2006 - Norme in materia ambientale
dGR 985/2012 - Autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera...
dGR 759/2007 - "Autorizzazioni di carattere generale per le...
dGR 1260/2010 - "Rinnovo autorizzazioni generali alle emissioni...

DOCUMENTI

Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Verniciata di Oggetti...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Tipografia,...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Tempra di Metalli con...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Sgrassaggio...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Saldatura e Taglio...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Lavorazioni Metalli
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Verniciatura,...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Pulitinto-Lavanderie...
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Mastici e Colle
Dichiarazione Annuale di Consumo Materie Prime- Riparazione e...
Registro Facoltativo Quantitativi Prodotti Utilizzati
Dichiarazione Inizio Attività-Saldatori
Dichiarazione Inizio Attività-Carpenterie
 
Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI
730: COSTRUIAMO INSIEME LA TUA DICHIARAZIONE