• Elena Mangialardi - Complementi d'arredo - Savona
  • Michela Furfaro - Frantoiano - Vado Ligure
  • Matteo Aronne - Miele - Albisola Superiore
  • Marialuisa Rocca - Salse tipiche - Mele
  • Davide Garozzo - Legno - Genova
  • Sarah Gismondi - Oreficeria - Genova
  • Claudia Rizzo - Filigrana - Campo Ligure
  • Isabella Coppola - Accessori moda - Savona
  • Sara Scarcella - Gelateria - Varazze
  • Maurizio Rossetti e Carmelo Sferlazza - Piante e aromi - Albenga
  • Paola Loleo - Restauro - Genova

Il SISTRI SLITTA ANCORA, MA NON I PAGAMENTI

12 Febbraio 2018

La legge di bilancio 2018  ha previsto quanto segue:

1. fino al subentro del nuovo concessionario e comunque non oltre il 31/12/2018, NON si applicano le sanzioni per la violazione delle regole di utilizzo del sistema, ma solo quelle relative all'omessa iscrizione e all'omesso pagamento del contributo;

2. le sanzioni di cui sopra,  sono ridotte del 50% fino al 31/12/2018 e pertanto gli importi previsti vanno da € 7.750 a € 46.500

3. Il Ministero dell'Ambiente definirà le modalità per la riscossione dei contributi non pagati e per i rimborsi o i conguagli richiesti dagli utenti Sistri. L’esperimento delle procedure di recupero, all’esito della regolarizzazione, esclude la sanzione amministrativa pecuniaria per il mancato pagamento del contributo nei termini (articolo 260-bis, comma 2 D.lgs. 152/06) e il pagamento di interessi di mora.

4. verranno applicati i termini di prescrizione previsti dal Codice Civile (10 anni) per i contributi non versati(art. 2946 c.c.)

Si rammenta che i soggetti tenuti ad iscriversi al SISTRI sono:

a) le imprese con più di 10 dipendenti, produttrici iniziali di rifiuti speciali pericolosi

b) le imprese che effettuano lo stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi (deposito preliminare, messa in riserva)

c) i trasportatori professionali di rifiuti speciali pericolosi

d) le imprese che effettuano operazioni di trattamento, recupero, smaltimento, commercio e intermediazione di rifiuti urbani pericolosi e speciali pericolosi

INFO E CONTATTI

Area Savona e Val Bormida

Perletto Paolo

tel. 019/8385543
e-mail pperletto@tecnosicura.it

 

Area di Ponente (Finale, Loano, Albenga, Andora)

Catuso Marco

tel. 0182/51271
e-mail mcatuso@tecnosicura.it

 
Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI
730: COSTRUIAMO INSIEME LA TUA DICHIARAZIONE