• Francesca Olcese - Restauro - Genova
  • Marialuisa Rocca - Salse tipiche - Mele
  • Serghei Matarese - Gelateria - Genova
  • Giacomo Minuto - Torrefazione - Savona
  • Massimo Tosetti e Giancarlo Berto - Autoriparazione - Genova
  • Laura Chiara - Grafica - Savona
  • Giuseppe D'Urso - Moda - La Spezia
  • Osvaldo Benevelli e Rosannita Mariani - Gelateria - Arenzano
  • Ilaria Traverso - Ceramica - Genova
  • Alessandro Loffredo - Oreficeria - Genova
  • Michela Furfaro - Frantoiano - Vado Ligure

Verso Stile Artigiano 2018

12 Maggio 2018

Genova si prepara alla decima edizione della kermesse: le botteghe artigiane del centro storico aprono le porte al pubblico, la fontana di De Ferrari si colora di “stile”. Grasso (Confartigianato): «In attesa dell'inaugurazione, una settimana da artigiano per vivere in prima persona un'esperienza unica nei nostri laboratori»

Tutto pronto per Stile Artigiano 2018, in programma da venerdì 18 a domenica 20 maggio a Genova. In attesa dell'inaugurazione della kermesse, che quest'anno taglia l'importante traguardo dei dieci anni, il capoluogo ligure si prepara per una settimana all'insegna del “saper fare” artigiano.

A partire da lunedì 14 maggio (fino a domenica) venti botteghe del centro storico genovese apriranno le proprie porte a liguri e turisti, con lo scopo di far vivere un'esperienza unica all'interno del loro laboratorio: imparare le tecniche di lavorazione, i trucchi del mestiere, essere accompagnati dalla manualità di un maestro artigiano, realizzando in prima persona un manufatto, dalla materia prima al prodotto finale. Vetro, ceramica, oro, pelle, legno, ma anche gelato, cioccolato e pane. Sono tante le sfaccettature del tessuto artigiano genovese che aspettano di essere scoperte dal pubblico: Andrea B (lavorazione in pelle), Bottaro Bottega Artigiana del Vetro, le gelaterie artigianali Capriccio, Karol-Ice, La Cremeria delle Erbe. E ancora Il Tornesino di Ilaria Traverso (ceramica), Comotto Gioielli, Gismondi Atelier, Laboratorio Orafo Nicola Castelli e OgiGioielli Contemporary-Jewellery (arte orafa), le cornici di Davide Garozzo, la camiceria artigianale di Ferri Agnese e la Friggitoria Carega. Sarà possibile vivere “Un giorno da artigiano” anche nel laboratorio del legno di Luca Cimino, in quelli tessili Mimì e Cocò di Bertieri Monica e Tele della Casana, nel Panificio Patrone, tra il cioccolato di Romeo Viganotti o i liuti Salvatore Scalia e nel laboratorio storico di impagliatura di Stefano Cavalieri. Ciascuna esperienza dura circa un'ora, è possibile iscriversi online su http://www.confartigianatoliguria.it/node/6324, cliccando sul nome dell'impresa.

«Stile Artigiano non è solo una grande vetrina delle nostre eccellenze  – commenta Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria – Ma è anche un modo per valorizzare il  made in Liguria facendo capire che dietro a ogni pregevole manufatto si nascondono lavoro, fatica, ma soprattutto tanta passione. Cose che si possono comprendere appieno solo vivendole in prima persona. Per questo le nostre botteghe si aprono al pubblico: riscoprirle e provare l’esperienza del “saper fare” artigiano è davvero un'occasione da non perdere».

Le imprese partecipanti a “Una settimana da artigiano” sono presenti anche su YouLiguria, il portale che raccoglie la filiera dell'artigianato ligure d'eccellenza attraverso veri e propri circuiti e itinerari turistici. Grazie a YouLiguria, scaricabile anche sul proprio smartphone in versione App, è così possibile scoprire le tante realtà artigiane regionali di qualità e approfondire il loro “stile”.

Inoltre, grazie al Comune di Genova, Stile Artigiano vivrà anche nelle ore serali: già da lunedì 14 maggio la fontana di piazza De Ferrari, cuore pulsante della manifestazione, si illuminerà di luci bianche e rosse, proprio i colori della kermesse, offrendo uno spettacolo emozionante nel centro cittadino.

Stile Artigiano è organizzato da Confartigianato, con il contributo di Regione Liguria, per il tramite della Commissione Regionale per l’Artigianato, e della Camera di commercio di Genova e con il patrocinio del Comune di Genova. Tutte le attività sono gratuite.

 
Le attività di Rating di Confartigianato Liguria
VAI
PROGETTO AUTOCONTROLLO CARROZZERIE LIGURI - Dicembre 2013
VAI
SPECIALE ELEZIONI REGIONALI
VAI
730: COSTRUIAMO INSIEME LA TUA DICHIARAZIONE